MOSTRE 2018 nei musei civici milanesi – di Edy Rulli

Digitalizzato_20171208

Presentato a Palazzo Reale dal Sindaco Sala e dall Assessore alla cultura Del Corno il programma espositivo 2018 e alcune anticipazioni del 2019 delle mostre nelle sedi espositive del Comune di Milano.

Un ricco palinsesto che solo Milano poteva permettersi grazie alla sua dimensione internazionale, al suo potenziale organizzativo e di curatela, ed essendo anche indiscusso polo del pensiero creativo che sono di per sé le migliori garanzie di riuscita. Oltre 60 progetti sono la conferma del successo della politica finora adottata che ha visto aumentare l offerta espositiva in funzione del crescente interesse di pubblico e critica. Ma nn solo, aumentati anche gli investimenti privati in aiuto a quelli pubblici, più che mai necessari dopo le note restrizioni di spesa al Comuni del 2010 e che devono essere ulteriormente incentivati. Siamo sulla strada giusta, dicono il Sindaco e l Assessore, per una maggiore internazionalizzazione di Milano e il potenziale aumento delle presenze di visitatori stranieri sulle nostre strade è il migliore incentivo a continuare ad incrementare le iniziative culturali della nostra città. Sembra che la cultura sia un buon investimento e ci dia “da mangiare”, presto sarà così anche per il turismo, grazie alla numerose iniziative per il suo sviluppo. Ndr: In effetti c è più gente per le strade tra cui molti turisti stranieri (nn solo migranti senza fissa dimora) e mentre cinema, teatri, chiese sono vacanti, i Musei milanesi fanno registrare un boom di presenze. Da qualche parte devono pure andare i degni rappresentanti di una società individualista come la nostra, con poca propensione all aggregazione e socializzazione! E meno male che ci sono cultura, turismo e moda altrimenti di cosa vivremmo se tutte le fabbriche sono state chiuse o delocalizzate? Ecco come si sopravvive in una città deindustrializzata, destino del resto comune a molte altre.

Milano città-mondo nn sfuggita all attenzione di importanti musei internazionali che qui portano le loro opere. Milano e le sue mostre che contribuiscono alla memoria storica della città. Con il Museo del Novecento dove espongono le maggiori personalità che ben rappresentano lo spirito del secolo. Fulcro del pensiero creativo rappresentato nn solo da moda, design, architettura, ma anche oggetti, fotografie, riviste, fino ad arrivare al tempo presente egregiamente rappresentato nei musei d arte contemporanea e moderna PAC e GAM di via Palestro. Milano che tutto può e tutto ha per essere felice (anche sede della Borsa, particolare da nn sottovalutare!), ma che felice nn è, ma forse un giorno lo sarà. Un progetto che sta molto a cuore al Sindaco Sala è quello di portare l arte nelle periferie. Un utopico progetto di inclusione finalizzato a migliorare le sconfinate e martoriate periferie milanesi, con la speranza che qualcosa di buono accada.

Riusciranno i nostri eroi…

 

PROGRAMMA ESPOSITIVO 2018

Palazzo Morando. Costume moda immagine. 20 dic. 2017 – 4 nov. 2018 – Outfit 900 – Abiti per le grandi occasioni nella moda di Palazzo Morando. 15 marzo – 15 luglio 2018 – Milano e la prima guerra mondiale 1917-1919. Nov. 2018-febbraio 2019 – L eleganza di Milano.

Castello Sforzesco. 21 dic. 2017-18 marzo 2018. Sotto il cielo di cristallo. Un racconto della Galleria Vittorio Emanuele II a 150 anni dall inaugurazione. 23 marzo-1 luglio 2018. Segno, forma e colore del novecento italiano.  Opere su carta dalle raccolte civiche di MIlano e da Intesa Sanpaolo. 11 aprile-31 dic. 2018. Barry x Ball interpreta la Pietà Rondanini. 12 ott. 2018-12 genn. 2019. Vesperbild. Alle origini della Pietà di Michelangelo.

Palazzo Reale. 25 genn.-15 febbr. 2018. Conviviando. La stori dell arte della tavola. 21 febbr.-24 giugno  2018. Albrecht Duerer e il Rinascimento fra la Germania e l Italia. 22 febbr.-6 maggio 2018. Italiana. L Italia vista dalla moda 1971-2001. 8 marzo-2 sett. 2018. Capolavori dal Philadelphia Museum of Art. 5 aprile-13 maggio 2018. Alcantara e dieci artisti nelle stanze dell appartamento del Principe. Fine maggio-agosto 2018. Ex-foto. Dentro il Museo. Nove fotografi interpretano i Musei Vaticani. Luglio-sett.2018. Alik Cavaliere. I segreti della natura. Luglio-sett. 2018. Agostino Bonalumi. L Antologica. 10 luglio-16 sett.2018. Pino Pinelli. 4 ott.-3 febbr.2019. Carlo Carrà. 18 ott.-17 febbr.2019. Picasso e il mito,

Studio Museo Francesco Messina. Marzo 2018. Belle di Natura. 23 genn.-4 marzo 2018 Naturofanie plastiche. Aprile 2018. Photosensibile all interno del ciclo ‘il lato della scultura’). Maggio-giugno 2018. L eco del classico.

Mudec. 1 febbr.-3 giugno 2018.  nell immaginario di Frida Kahlo. Oltre il mito. 1 febbr.-3 giugno 2018. Il sogno degli antenati. L archeologia messicana di Frida Kahlo. 20 giugno-4 nov. 2018. Modigliani art experience. Giugno 2018-febbr. 2019, Milano città mondo #04 Perù. 26 sett.-6 genn.2019. Only the river remains to speak. 26 sett.-27 genn. 2019. Paul Klee e il primitivismo. ott.-6 genn. 2019. Capitani coraggiosi. Le frontiere dell esplorazione dal 900 ad oggi.

Palazzo Moriggia. Museo del Risorgemento e Palazzo Morando. 15 febbr.-13 maggio 2018. Pionieri di arditezze sociali: come eravamo.

Biblioteca Sormani. 1 marzo-5 maggio 2018. Brama di vita e di letteratura. Giancarlo Vigorelli nel clima culturale del Novecento. 18 maggio-14 luglio 2018. Milano 68. Contestazione e industria culturale. 7 sett.-23 ott. 2018. William G.Congdon. Il gesto dell io. Inediti (salvati) della collezione Rapetti. 7 nov.-31 dic.2018. Cerco un paese innocente.

Museo del Novecento. 1 marzo-3 giugno 2018. Non ti abbandonerò mai. Franco Mazzucchelli, 1964-1979. 6 aprile-26 agosto 2018. Giosetta Fioroni. Viaggio sentimentale. Giugno-agosto 2018. Agostino Ferrari. 21 sett.-24 febbr. 2019. Margherita Sarfatti. 9-15 aprile 2018. Invito premio Acacia 2018. Nov.2018-marzo 2019. Corrente 1938.

Casa Museo Boschi di Stefano. 7 marzo-8 aprile 2018. I libri Einaudi per bambini e ragazzi. Giugno 2018. Luciano Baldessari e Lucio Fontana. Un rapporto professionale e di amicizia lungo 40 anni. Luglio 2018. Fantasmi del 900.

Galleria d arte moderna GAM. 16 marzo-17 giugno 2018. Boldini. Ritratto di signora. 11 aprile-17 giugno 2018. Guggenheim UBS Map Global Art Initiative. Una tempesta dal Paradiso: Arte Contemporanea del Medio Oriente e Nord Africa.

PAC Padiglione d arte contemporanea. 29 marzo-20 maggio 2018. Teresa Margolles. 12 ott.-2 dic. 2018. Eva Marisaldi. 18 dic.-febbr.2019. Enzo Mari. 4 luglio-9 sett.2018. Arte contemporanea brasiliana.

Politecnico di Milano. 6-20 aprile 2018. Happy Blowdays

Museo Archeologico. Ottobre-febbraio 2019. Il viaggio della chimera. Immagini etrusche tra archeologia e collezionismo.

#INLOMBARDIA C’è TANTO DA SCOPRIRE
Campagna di Comunicazione turistica di Regione Lombardia

La campagna di comunicazione turistica di Regione Lombardia ON AIR dal 26 novembre continua fino a gennaio 2018.

Una campagna multisoggetto, multicanale che mette in luce il territorio e che si sta promuovendo in modo capillare con 8.000 spazi affissioni e digitali, oltre 1.500 passaggi in TV e radio, e al tempo stesso in modo mirato scegliendo punti di grande passaggio turistico come le grandi piazze italiane (Piazza di Spagna e Ponte di Rialto) e internazionali (Times Square a NY con oltre 7.200 passaggi spot) e nel centro città di Londra su 11 bus Citysighseeing.

E ancora… negli aeroporti nazionali e europei e con una domination all’area arrivi del T1 di Malpensa e nelle stazioni ferroviarie con una presenza importante in Galleria delle Carrozze in Stazione Centrale a Milano, e infine uscite su stampa nazionale e internazionale, e un piano editoriale e pubblicitario su social e sul web.

 

 

 

Questa voce è stata pubblicata in eventi culturali e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a MOSTRE 2018 nei musei civici milanesi – di Edy Rulli

  1. edyrulli ha detto:

    Elsa Castiglioni Mi viene un sospetto: non è un modo per distrarre la gente da problemi seri (c,e’ chi non ha da mangiare non ha casa…..)come diceva un tale ” a pensar male spesso ci si azzecca”

    "Mi piace"

  2. Pingback: MUSEOCITY – 2° edizione marzo 2018 – Un arcipelago a Milano – di Edy Rulli. | commonspeeches

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.