NOVECENTO ITALIANO – Milano tra XIX e XX secolo – di Edy Rulli

Digitalizzato_20180519 (4).png

S. Celso acquaforte (1932)

Nell’ ambito del palinsesto Novecento Italiano promosso dal Comune di Milano in collaborazione con la Civica raccolta Bertarelli, lungo un anno per raccontare le espressioni artistiche e sociali di Milano, con 150 iniziative in calendario, numerose sono le iniziative per una città che cambia tra XIX e metà XX secolo.

Alla Triennale di Milano dal 26 maggio al 16 sett. 2018 Storia del design italiano anni 20-80 sulla modernizzazione del mobile in stile, Osvaldo Borsani, pioniere dell unione artigianato/industria, estetica e ingegneria. 300 opere uniche, prodotti industriali, documenti di archivio, arredi, schizzi di Borsani architetto-imprenditore, fondatore con Fulgenzio Borsani dell azienda industriale Tecno di Varedo.

Di recente è stato ricordato Piero Portaluppi con una lectio magistralis letta nella Chiesa S M delle Grazie, evento conclusosi con la visita alla adiacente casa degli Atellani in corso Magenta 65, ex dimora dell architetto contenente ancora gli arredi originali e ora abitata dal nipote Piero Castellini.

Con il patrocinio del municipio 1, nello Spazio S Celso presso la Basilica in c.so Italia 39, dal 17 maggio al 6 giugno 2018, la mostra Milano attraverso le stampe, disegni e graffiti di Paolo Mezzanotte (1878-1969), coevo di Luca Beltrami, Muzio, Piacentini, Camillo Boito. Questa rassegna culturale “Milano riscopre Milano” prevede una serie di iniziative all’ interno della basilica S Celso da poco restaurata (ved.foto fondo pagina) e per lo studio della storia artistica e architettonica della città si avvale del volume di Mezzanotte e Giacomo Bascapè del 1948 “Milano nell’ arte e nella storia”. Previste visite ai graffiti presso Château Monfort in c.so Monforte 1 a Milano (foto). Altri graffiti sono presenti nella casa di via Guerrazzi 3, caso Indipendenza 16, via Morgagni 13. Mezzanotte ha abitato in c.so Italia 50 di fronte al complesso monumentale S M dei Miracoli e San Celso da lui spesso ritratti (ved.foto). Sua maggiore opera il Palazzo della borsa di p.za Affari a Milano. Da ricordare anche (si fa per dire, meglio sarebbe dimenticare), la Casa dei Fasci milanesi di via Nirone, 1927, divenuta in seguito sede della Democrazia Cristiana.Grazie alla sua attività di tutela, salve le Colonne di s Lorenzo che rischiarono di essere abbattute per…far passare il tram! Pericolo scampato con grande gioia dei frequentatori della vivace movida notturna che gravità attorno a quelle splendide e storiche colonne.

LINK CORRELATO: https://commonspeeches.wordpress.com/2017/05/29/r100-rinascente-stories-of-innovation-i-100-e-piu-anni-di-rinascente-di-edy-rulli/

IMG_20180701_195758 1.jpg

Mostra “Giosetta Fioroni. Viaggio sentimentale” | dal 6 aprile al 26 agosto2018 | Museo del Novecento Eventi a Milano

Giosetta Fioroni. Viaggio sentimentale sarà in mostra al Museo del Novecento dal 6 aprile al 26 agosto.

Il percorso espositivo – a cura di Flavio Arensi ed Elettra Bottazzi – intende ripercorrere l’opera della pittrice italiana (nata a Roma nel ’32) a quindici anni dall’ulima antologica dedicatale. Si parte dagli anni della formazione per poi arrivare alla sua produzione più recente; ne risulta una presentazione ampia e puntuale del suo lavoro, che tiene conto del contesto sociale e intellettuale in cui questo si sviluppò.

160 opere raccontano la complessità e ricchezza, sia a livello di soggetti che di modalità espressive, degli ultimi 60 anni di carriera artistica di Giosetta Fioroni. Testo integrale Milano Today.

Potrebbe interessarti: http://www.milanotoday.it/eventi/giosetta-fioroni.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/MilanoToday
 

img_20180517_1410571640396505.jpg

 

IMG_20180912_190904

 

fb_img_1546787714456

 

Questa voce è stata pubblicata in eventi culturali a Milano e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.